Voucher Formativi per Giovani Professionisti

A chi si rivolge:

La domanda di voucher può essere presentata da giovani lavoratori autonomi di tipo intellettuale in possesso di tutti i seguenti requisiti alla data di presentazione della domanda:

– non aver compiuto 40 anni d’età

– essere residenti o domiciliati in Toscana

– essere in possesso di partita iva

– appartenere ad una delle seguenti tipologie:

a) soggetti iscritti ad albi di ordini e collegi;

b) soggetti iscritti ad associazioni di cui alla legge 4/2013 e/o alla legge regionale n.73/2008 (es. associazione nazionale archeologi, ass. consulenti finanziari, etc.) In questo sito trovate tutto l’elenco di queste associazioni http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/cittadino-e-consumatori/professioni-non-organizzate

c) soggetti iscritti alla Gestione Separata dell’INPS.


Tipologia dei corsi e Costi

Corsi di informatica, web, marketing e cad:

durata 40 ore, costo € 1.800,00

Corsi di inglese:

durata 40 ore, costo € 1.607,00

REVIT ARCHITECTURE CV0130111, SOLO PER I GEOMETRI

durata 40 ore, costo € 1.849,00, il corso riconoscerà 40 crediti formativi

TECHNICAL ENGLISH CV0100323, SOLO PER I GEOMETRI

durata 40 ore, costo € 1.557,00 il corso riconoscerà 40 crediti formativi

Nel periodo di validità dell’avviso il richiedente potrà beneficiare al massimo di n.2 voucher, a condizione che la domanda sia presentata su scadenze diverse e che il primo voucher ottenuto sia riferito ad un intervento formativo concluso con esito positivo.


Scadenza

La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre le ore 23.59 del giorno 30 aprile 2018.


Presentazione della domanda

Le domande dovranno essere trasmesse SOLO tramite sistema online, collegandosi al seguente indirizzo web: https://web.rete.toscana.it/fse3 e selezionando tra le funzioni per il cittadino “Presentazione Formulario on-line per Interventi Individuali”. (oppure tramite sistema SPID)

Per la presentazione della domanda online è indispensabile che il richiedente utilizzi la propria carta sanitaria toscana/carta nazionale dei servizi ABILITATA e che disponga di un lettore smart card e PIN.

Le tessere sanitarie possono essere attivate presso uno sportello delle aziende sanitarie toscane, delle farmacie e dei comuni della Regione Toscana.

Una volta eseguita la compilazione del formulario, occorre allegare in formato zip, tramite lo stesso sistema online, i documenti indicati successivamente debitamente compilati, firmati e scannerizzati.

Le domande non possono essere consegnate con modalità diverse da quelle indicate, pena l’esclusione

Attenzione: per i corsi di inglese (ad eccezione di quello dei geometri), prima della procedura di presentazione on line, dovrà essere fatta la verifica di livello.


Documenti Necessari

Al formulario dovranno essere allegati, tramite lo stesso sistema online, i seguenti documenti:

  • Domanda di candidatura in bollo (Allegato 1): E’ dovuto il pagamento del bollo (euro 16,00)
  • Scheda dettaglio percorso formativo (Allegato 2)
  • Dichiarazione aiuti regime de minims (Allegato 3)
  • Atto unilaterale di impegno (Allegato 4)
  • Dichiarazione soggetto erogatore (Allegato 5)
  • Copia leggibile del documento di identità in corso di validità del richiedente il voucher;
  • ISEE: non è obbligatoria la stampa dell’isee da allegare, ma nel formulario viene richiesto oltre al valore ISEE risultante dalla certificazione in corso di validità, anche il CAF/CAAF presso cui è stata eseguita la certificazione, la data di rilascio, l’intestatario della stessa e il numero dei carichi familiari. Se non ci sono questi dati viene attribuito in automatico il punteggio 0.

Per ulteriori informazioni clicca qui.